Il pensiero del tecnico alla vigilia del match di Coppa

5 Febbraio 2019

Il Pisa si gioca con il Pontedera il passaggio ai quarti di finale della Coppa Italia di serie C e mister Luca D’Angelo torna a parlare con la stampa soffermandosi anche sul pareggio di Alessandria, una gara vissuta in tribuna causa squalifica: “Abbiamo fatto un buon primo tempo, poi nella ripresa abbiamo perso brillantezza e dovuto fare qualche cambio obbligato ma non avevamo rischiato piu di tanto. Nel finale poi è andata così. Puntualmente paghiamo ogni errore a caro prezzo. Il rigore su Moscardelli? Era evidente e forse la partita sarebbe finita diversamente ma non ne facciamo un alibi
Il Pontedera è un avversario ostico: “Stanno facendo un gran campionato e verranno qui per fare l’impresa che già è riuscita loro con il Siena. Noi però vogliamo passare il turno
Sulla squadra il mister ha un pensiero preciso: “Adesso è forte, la società ha fatto tutto quello che doveva fare e se non arriveranno i risultati la responsabilità sarà mia, non si dovranno trovare altri colpevoli
La versione integrale della conferenza stampa odierna è disponibile sulla nostra pagina ufficiale Facebook nella sezione video. Un ampio estratto è disponibile sul nostro canale tematico (Pisachannel) presente sulla piattaforma Youtube